Regione autonoma Valle d’Aosta Région autonome Valée d’aoste




Yüklə 0.59 Mb.
səhifə1/15
tarix30.04.2016
ölçüsü0.59 Mb.
  1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   15
regione autonoma Valle d’Aosta

Région autonome Valée d’aoste
Legge regionale 6 aprile 1998, n. 11 1
Normativa urbanistica

e di pianificazione territoriale

della Valle d'Aosta
(B.U. 16 aprile 1998, n. 16)



Testo coordinato 2

Modifiche e integrazioni ai sensi delle seguenti leggi regionali:



L.R. 18 giugno 1999, n. 14 (B.U. 22 giugno 1999, n. 28)

L.R. 24 giugno 2002, n. 8 (B.U. 23 luglio 2002, n. 31)

L.R. 15 dicembre 2003, n. 21 (B.U. 29 dicembre 2003, n. 55)

L.R. 2 luglio 2004, n. 11 (B.U. 27 luglio 2004, n. 30)

L.R. 9 dicembre 2004, n. 30 (B.U. 28 dicembre 2004, n. 53)

L.R. 20 gennaio 2005, n. 1 (B.U. 8 febbraio 2005, n. 6)

L.R. 4 novembre 2005, n. 25 (B.U. 23 novembre 2005, n. 48)

L.R. 5 dicembre 2005, n. 31(B.U. 20 dicembre 2005, n. 53)

L.R. 4 agosto 2006, n. 21 (B.U. 12 settembre 2006, n. 38)

L.R. 16 ottobre 2006, n. 22 (B.U. 31 ottobre 2006, n. 45)

L.R. 29 marzo 2007, n. 4 (B.U. 24 aprile 2007, n. 17)

L.R. 24 dicembre 2007, n. 34 (B.U. 15 gennaio 2008, n. 3)

L.R. 26 maggio 2009, n. 12 (B.U. 30 giugno 2009, n. 26)

L.R. 17 giugno 2009, n. 18 (B.U. 14 luglio 2009, n. 28)

L.R. 4 agosto 2009, n. 24 (B.U. 18 agosto 2009, n. 33)

Leggi regionali di modifica con i relativi titoli (segue alla nota n. 2)


LR 14/1999 “Nuova disciplina della procedura di valutazione di impatto ambientale. Abrogazione della legge regionale 4 marzo 1991, n. 6 (Disciplina della procedura di valutazione dell'impatto ambientale)”;

LR 8/2002 “Disciplina dei complessi ricettivi all'aperto e norme in materia di turismo itinerante. Abrogazione della legge regionale 22 luglio 1980, n. 34”;

LR 21/2003 “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale della Regione autonoma Valle d'Aosta (Legge finanziaria per gli anni 2004/2006). Modificazioni di leggi regionali ed altri interventi”;

LR 11/2004 “Disciplina dell'espropriazione per pubblica utilità in Valle d'Aosta. Modificazioni delle leggi regionali 11 novembre 1974, n. 44, e 6 aprile 1998, n. 11”;

LR 30/2004 “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale della Regione autonoma Valle d'Aosta (Legge finanziaria per gli anni 2005/2007). Modificazioni di leggi regionali”;

LR 1/2005 “Disposizioni per la manutenzione del sistema normativo regionale. Modificazioni e abrogazioni di leggi e disposizioni regionali”;

LR 25/2005 “Disciplina per l'installazione, la localizzazione e l'esercizio di stazioni radioelettriche e di strutture di radiotelecomunicazioni. Modificazioni alla legge regionale 6 aprile 1998, n. 11 (Normativa urbanistica e di pianificazione territoriale della Valle d'Aosta), e abrogazione della legge regionale 21 agosto 2000, n. 31”;

LR 31/2005 “Manutenzione, per l'anno 2005, del sistema normativo regionale. Modificazioni di leggi regionali e altre disposizioni”;

LR 21/2006 “Manutenzione, per l'anno 2006, del sistema normativo regionale. Modificazioni di leggi regionali e altre disposizioni”;

LR 22/2006 “Ulteriori modificazioni alla legge regionale 6 aprile 1998, n. 11 (Normativa urbanistica e di pianificazione territoriale della Valle d'Aosta)”;

LR 4/2007 “Manutenzione, per l'anno 2007, del sistema normativo regionale. Modificazioni di leggi regionali e altre disposizioni”;

LR 34/2007 “Manutenzione del sistema normativo regionale. Modificazioni di leggi regionali e altre disposizioni”;

LR 12/2009 “Disposizioni per l'adempimento degli obblighi della Regione autonoma Valle d'Aosta derivanti dall'appartenenza dell'Italia alle Comunità europee. Attuazione delle direttive 2001/42/CE, concernente la valutazione degli effetti di determinati piani e programmi sull'ambiente, e 85/337/CEE, concernente la valutazione dell'impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati. Disposizioni per l'attuazione della direttiva 2006/123/CE, relativa ai servizi nel mercato interno e modificazioni di leggi regionali in adeguamento ad altri obblighi comunitari. Legge comunitaria 2009”;

LR 18/2009 “Disposizioni urgenti in materia di aree boscate e di ampliamento di esercizi di somministrazione di alimenti e bevande e di strutture alberghiere e di realizzazione di centri benessere in alcune tipologie di strutture ricettive. Modificazioni alla legge regionale 6 aprile 1998, n. 11 (Normativa urbanistica e di pianificazione territoriale della Valle d'Aosta)”; si precisa che sulla LR 18/2009 è pendente un giudizio dinnanzi alla Corte costituzionale, in seguito al ricorso del Presidente del Consiglio dei ministri depositato in data 14 settembre 2009;

LR 24/2009 “Misure per la semplificazione delle procedure urbanistiche e la riqualificazione del patrimonio edilizio in Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste. Modificazioni alle leggi regionali 6 aprile 1998, n. 11, e 27 maggio 1994, n. 18”.

INDICE


TITOLO I - PRINCIPI 7

Art. 1 - Principi fondamentali 7



TITOLO II - PIANIFICAZIONE REGIONALE 8

Art. 2 - Natura e obiettivi del piano territoriale paesistico 8

Art. 3 - Impianto normativo del PTP 9

Art. 4 - Contenuto del PTP 9

Art. 5 - Varianti al PTP 10

Art. 6 - Riconsiderazione del PTP 11

Art. 7 - Misure di salvaguardia riguardanti le varianti al PTP e relative deroghe 11

Art. 8 - Deroghe alle determinazioni del PTP 11

Art. 9 - Attuazione del PTP e controllo dinamico della stessa 12

Art. 10 - Disciplina degli altri strumenti regionali aventi attinenza con la pianificazione urbanistica e/o paesaggistica 13



TITOLO III - PIANIFICAZIONE COMUNALE 13

Art. 11 - Piano regolatore generale comunale urbanistico e paesaggistico 13

Art. 12 - Contenuti ed elaborati del PRG 14

Art. 13 - Adeguamento dei PRG 15

Art. 14 - Modifiche e varianti al PRG 16

Art. 15 - Procedure per la formazione, l'adozione e l'approvazione delle varianti sostanziali al PRG 19

Art. 16 - Procedure per la formazione, l'adozione e l'approvazione delle varianti non sostanziali al PRG 20

Art. 17 - Procedure per la formazione e l'approvazione delle modifiche al PRG 21

Art. 18 - Pubblicazione di varianti previste da leggi di settore 21

Art. 19 - Riconsiderazione del PRG 21

Art. 20 - Misure di salvaguardia 21

Art. 21 - Mezzi di conoscenza e di informazione 22

Art. 22 - Zone territoriali 22

Art. 23 - Spazi da riservare per i servizi locali e limiti di densità edilizia, altezza e distanza 23

Art. 24 - Indici urbanistici 24

Art. 25 - Azione delle Comunità montane 24



TITOLO IV - ACCORDI - INTESE - OPERE PUBBLICHE COMUNALI, INTERCOMUNALI E DELLE COMUNITà MONTANE – STRUTTURE PER RADIOTELECOMUNICAZIONI – IMPIANTI DI ENERGIA EOLICA 25

Art. 26 - Accordi di programma 25

Art. 27 - Procedura di formazione degli accordi di programma 26

Art. 28 - Pubblicazione degli accordi di programma 27

Art. 29 - Intesa per le opere di interesse regionale 28

Art. 30 - Intesa per le opere pubbliche di interesse statale 29

Art. 31 - Opere pubbliche comunali, intercomunali e delle Comunità montane 29

Art. 32 - Strutture per le radiotelecomunicazioni 30

Art. 32 bis - Disposizioni relative agli impianti di energia eolica 31

TITOLO V - AMBITI INEDIFICABILI 32

CAPO I - AREE BOSCATE, ZONE UMIDE E LAGHI, TERRENI SEDI DI FRANE, A RISCHIO DI INONDAZIONI, DI VALANGHE O SLAVINE 32

Art. 33 - Aree boscate 32

Art. 34 - Zone umide e laghi 34

Art. 35 - Classificazione dei terreni sedi di frane o di fenomeni di trasporto in massa e relativa disciplina d'uso 36

Art. 36 - Disciplina d'uso dei terreni a rischio di inondazioni 37

Art. 37 - Classificazione dei terreni soggetti al rischio di valanghe o slavine e relativa disciplina d'uso 38

Art. 38 - Compiti dei Comuni 39

CAPO II - FASCE DI RISPETTO 40

Art. 39 - Disposizioni comuni 40

Art. 40 - Fasce di rispetto stradali 41

Art. 41 - Fasce di rispetto dei corsi d'acqua e delle vasche di carico 41

Art. 42 - Fasce di tutela, rispetto e protezione delle captazioni e delle opere di stoccaggio delle acque per consumo umano 42

Art. 43 - Ulteriori fasce di rispetto 42



TITOLO VI - PIANI, PROGRAMMI E PROGETTI ATTUATIVI 43

CAPO I - PROGETTI E PROGRAMMI ATTUATIVI DEL PTP 43

Art. 44 - Progetti e programmi integrati 43

Art. 45 - Progetti operativi integrati 43

Art. 46 - Programmi integrati 44

Art. 47 - Programmi di sviluppo turistico 44

CAPO II - PIANI E PROGRAMMI ATTUATIVI DEL PRG 45

Art. 48 - Piani urbanistici di dettaglio 45

Art. 49 - PUD di iniziativa privata 46

Art. 50 - PUD di iniziativa pubblica 47

Art. 51 - Programmi integrati, intese e concertazioni per la riqualificazione del territorio 48

Art. 52 - Disciplina applicabile nelle zone territoriali di tipo A 49



TITOLO VII - DISCIPLINA DELL'ATTIVITA' EDILIZIA 51

CAPO I - REGOLAMENTO EDILIZIO E COMMISSIONE EDILIZIA 51

Art. 53 - Regolamento edilizio 51

Art. 54 - Regolamento edilizio tipo. Approvazione del regolamento edilizio 52

Art. 55 - Commissione edilizia 53

Art. 56 - Colore e arredo urbano 53

Art. 57 - Poteri del Sindaco per l'applicazione del regolamento edilizio e sanzioni 54

Art. 58 - Poteri del Sindaco di ordinare manutenzioni 54

CAPO II - LEGITTIMAZIONE DELL'ATTIVITA' EDILIZIA 55

Art. 59 - Titoli abilitativi 55

Art. 60 - Concessione edilizia 56

Art. 61 - Denuncia di inizio dell'attività o di esecuzione di varianti in corso d'opera 57

Art. 62 - Opere dei Comuni 59

Art. 63 - Certificato urbanistico 59



CAPO III - ONEROSITA' DELLE CONCESSIONI EDILIZIE 59

Art. 64 - Contributo per il rilascio della concessione 59

Art. 65 - Determinazione degli oneri di urbanizzazione 60

Art. 66 - Determinazione del costo di costruzione per i nuovi edifici e per gli interventi su edifici esistenti a destinazione residenziale 60

Art. 67 - Edilizia convenzionata 60

Art. 68 - Concessione gratuita 61

Art. 69 - Concessioni relative ad opere o impianti non destinati alla residenza 61

Art. 70 - Versamento del contributo afferente alla concessione  62

Art. 71 - Destinazione dei proventi delle concessioni 62

Art. 72 - Ritardato o omesso versamento del contributo afferente alla concessione 63



CAPO IV - DESTINAZIONE D'USO 63

Art. 73 - Destinazioni d'uso e relative categorie 63

Art. 74 - Mutamento della destinazione d'uso 64

TITOLO VIII - VIGILANZA E SANZIONI 64

Art. 75 - Vigilanza sulle trasformazioni urbanistiche o edilizie 64

Art. 76 - Provvedimenti urgenti in sede di vigilanza 65

Art. 77 - Provvedimenti conseguenti all'esecuzione di trasformazioni in assenza di concessione, in totale difformità da essa o con variazioni essenziali 65

Art. 78 - Definizione delle trasformazioni in totale difformità dalla concessione o con variazioni essenziali 66

Art. 79 - Provvedimenti conseguenti alla realizzazione di ristrutturazioni edilizie in assenza di concessione o in totale difformità dalla concessione 67

Art. 80 - Provvedimenti conseguenti a difformità parziali 68

Art. 81 - Provvedimenti conseguenti a trasformazioni abusive in immobili di proprietà della Regione, di Comuni o di Comunità montane 68

Art. 82 - Provvedimenti conseguenti alle violazioni in tema di denuncia di inizio dell'attività o di esecuzione di varianti in corso d'opera 68

Art. 83 - Annullamento della concessione 69

Art. 84 - Sanatoria 69

Art. 85 - Lottizzazione abusiva 70

Art. 86 - Soggetti responsabili 70

Art. 87- Procedura per la riduzione in pristino e poteri sostitutivi 70



TITOLO IX - POTERI DI DEROGA E DI ANNULLAMENTO 71

Art. 88 - Poteri di deroga 71

Art. 89 - Annullamento di provvedimenti comunali 71

TITOLO X - NORME FINALI 72

Art. 90 - Disposizioni relative al piano regolatore della conca di Pila 72

Art. 90 bis - Ampliamento di esercizi di ristorazione e di strutture alberghiere nelle more dell'adeguamento dei PRG 73

Art. 90 ter - Volumi destinati a centro benessere in alcune tipologie di strutture ricettive 75

Art. 91 - Vincoli preordinati all'espropriazione e vincoli che comportano inedificabilità 76

Art. 92 - Opere costruite su aree soggette al divieto di attività edificatoria ai sensi di norme regionali non più vigenti 76

Art. 93 - Pubblicità stradale 76

Art. 94 - Servitù militari 76

Art. 95 - Norme di integrazione delle vigenti disposizioni statali in materia di altezza minima e di requisiti igienico-sanitari dei locali di abitazione 77

Art. 96 – Modificazioni 78

Art. 97- Applicazione di disposizioni statali in materia edilizia e urbanistica 79

Art. 98 – Abrogazioni 79

Art. 99 - Disposizioni transitorie 81

Art. 100 - Entrata in vigore 81



  1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   15


Verilənlər bazası müəlliflik hüququ ilə müdafiə olunur ©azrefs.org 2016
rəhbərliyinə müraciət

    Ana səhifə