Piazza brigata sassari ufficio tecnico edilizia privata




Yüklə 65.8 Kb.
tarix28.02.2016
ölçüsü65.8 Kb.

COMUNE DI DOLIANOVA

PROVINCIA DI CAGLIARI

PIAZZA BRIGATA SASSARI

UFFICIO TECNICO EDILIZIA PRIVATA



TEL. 070/74401 C.A.P. 09041 P.I. 01331060929

FAX 070/7440234 www.comune.dolianova.ca.it C.F. 80004050920

------####§§*§§####------



PROPOSTA N° 03/2008
DELIBERA CC. N° /2008


DOLIANOVA






PROPOSTA DI DELIBERAZIONE: ADOZIONE PIANO DI LOTTIZZAZIONE RESIDENZIALE “RIVA DEL PARCO” IN LOCALITA’ IS PISCINAS PROPONENTE SOC. RIVA DEL PARCO

UFFICIO TECNICO

PARERE IN ORDINE ALLA REGOLARITÀ’ TECNICA







FAVOREVOLE











UFFICIO TECNICO E.P.

Consegnata il ________________

all’Ufficio Segreteria

l’incaricato __________________

per ricevuta ________________


IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Geom. Pontis Antonio




IL RESPONSABILE U.T.

Ing. Mario Sardu

Al Sig. Sindaco – SEDE

Al Consiglio Comunale – SEDE
Oggetto: Approvazione Piano di lottizzazione residenziale in zona C – espansione residenziale – Denominato “Riva del Parco” in località Is Piscinas
In data 13/06/2007 Prot. n. 7481 (con ultima integrazione di elaborati in data 11/12/2007 prot. 17931) l’Ing. Pierluigi Lai, iscritto all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cagliari al n° 3366 ha presentato il progetto di lottizzazione denominati Riva del parco, in loc. “Is Piscinas”, nell’area compresa tra la futura circonvallazione prevista dal P.U.C. e le vie Dettori e Rio Maiori.

La proposta è stata presentata dal sig. Serra Alessio nato a Cagliari il 23/04/1975 nella sua qualità di amministratore delegato della Soc. Riva del Parco s.r.l. c.f. 02011760929 con sede legale a Selargius via Matteotti 29.

L’istanza di lottizzazione è condotta in conformità all’art.3 della L.R. 1 luglio 1991, n.20 il quale prevede che “uno o più proprietari qualora dimostrino l’impossibilità, per mancanza di assenso degli altri proprietari, di predisporre un piano attuativo possono, previa autorizzazione del Comune, predisporre il piano esteso all’intera area. In tale ipotesi il piano si attuerà per stralci funzionali convenzionabili separatamente e i relativi oneri di urbanizzazione saranno ripartiti tra i diversi proprietari”.

L’area pianificata è di 28.145 m2 comprende n. 20 lotti di terreno all’interno di un isolato di quasi 3 ettari

La stralcio funzionale da convenzionare riguarda i terreni distinti in catasto al Foglio 27 mappali 658-852-462 della superficie complessiva di 4.593 m2; così suddivisa:


  • Superficie lotti ……………………………mq 3.345

  • Superficie in cessione S1, S2, S3 ..................mq 997

  • Superficie cessione per parcheggi S4 …... mq 160

  • Superficie in cessione per viabilità ………mq 91

Per quanto riguarda la volumetria è di mc 6430 ( 1,4 mc/mq della sup. territoriale)e sarà così suddivisa :

  • Residenze ……………………….mc 4.501 (70% del Vtot.), I. F. 1,345 mc/mq;

  • Servizi strett. conn. Con le resid. .mc 1.286 (20% del Vtot.), I. F. 0,385 mc/mq;

  • Servizi Pubblici …………………mc 643 (10% del Vtot.), I. F. 0,192 mc/mq;


Si esprime parere favorevole, in quanto rispetta le Norme di Attuazione del P.U.C., il Regolamento Edilizio Comunale e le norme regionali regolanti la materia (D.A.EE.LL. n.2266/1983)

Il piano è composto dai seguenti elaborati:





T01 PLANIMETRIA CATASTALE

T02 AREA STUDIO

T03 PIANO QUOTATO STATO DI FATTO

T04 PLANOVOLUMETRICO

T05 VIABILITA’

T06 RETE FOGNARIA

T07 RETE IDRICA

T08 RETE ELETTRICA

T09 RETE SMALTIMENTO ACQUE BIANCHE

T10 TIPOLOGIA RESIDENZE – A

T11 TIPOLOGIA RESIDENZE – B

T12 TIPOLOGIA UFFICI

A RELAZIONE TECNICA

B RELAZIONE GEOTECNICA

C SCHEMA DI CONVENZIONE

D COMPUTO

E VOLUMI E UNITA’ ABITATIVE

F VISURE CATASTALI

Il Responsabile del Procedimento

Geom. Pontis Antonio

COMUNE DI DOLIANOVA

PROVINCIA DI CAGLIARI

PIAZZA BRIGATA SASSARI

UFFICIO TECNICO EDILIZIA PRIVATA


VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE
ooOOoo

Riunione straordinaria in 1° convocazione

Seduta pubblica






N° 10 OGGETTO :


ADOZIONE PIANO DI LOTTIZZAZIONE RESIDENZIALE “RIVA DEL PARCO” IN LOCALITA’ IS PISCINAS, PROPONENTE SOC. RIVA DEL PARCO

L'anno duemilaotto addì 12 (dodici) del mese di Febbraio nel Comune di Dolianova e nella solita sala delle adunanze;



Convocato con appositi avvisi, il Consiglio Comunale si è riunito nelle persone dei seguenti signori:


NUOVA DOLIA

INSIEME

PIANO

Luigi

P




USAI

Ricciotti




A

LOI

Pierluigi

P




FERRARI

Paolo




A

LODDO

Paolo

P




PERRA

Maristella

P




MURGIA

Antonello

P



LIBERO


SCIONI

Felice

P



TIRAGALLO

Cinzia

A


CASULA

Adriano

P




MURA

Renata

A

LACONI

Rosanna




A













SOLINAS

Pietro

P
















PES

Franco

P
















AGUS

Antonino

P
















PITZIANTI

Marco

P
















FRIGAU

Caterina

P





















Totale presenti n. 12 Totale assenti n. 5
Assiste la seduta quale Segretario il sottoscritto Dott. Guelfo UNGARO

Assume la Presidenza il Sig. PIANO Luigi- Sindaco e constatato legale il numero degli intervenuti per poter validamente deliberare, dichiara aperta la seduta.


IL PRESIDENTE
Richiamate la Delibera di C. C. n° 21 del 09.04.1997 di approvazione definitiva del Piano Urbanistico Comunale;
VistA l’istanza 13/06/2007 Prot. n. 7481 (con ultima integrazione di elaborati in data 11/12/2007 prot. 17931), presentate dai dal sig. Serra Alessio nato a Cagliari il 23/04/1975 nella sua qualità di amministratore delegato della Soc. Riva del Parco s.r.l. c.f. 02011760929 con sede legale a Selargius via Matteotti 29, per l’approvazione di un piano di lottizzazione residenziale in loc. Is Piscinas denominato “Riva del Parco” secondo il progetto a firma dell’Ing. Pierluigi Lai ;
CONSIDERATO che la proposta prevede lo studio urbanistico di un’area complessiva di 28.145 m2
CONSIDERATO che lo stralcio funzionale da convenzionare riguarda i terreni distinti in catasto al Foglio 27 mappali 658-852-462 della superficie complessiva di 4.593 m2; risulterà così suddivisa:


  • Superficie lotti ……………………………mq 3.345

  • Superficie in cessione S1, S2, S3 ..................mq 997

  • Superficie cessione per parcheggi S4 …... mq 160

  • Superficie in cessione per viabilità ………mq 91

Per quanto riguarda la volumetria è di mc 6430 ( 1,4 mc/mq della sup. territoriale) e sarà così suddivisa:




  • Residenze ……………………….mc 4.501 (70% del Vtot.), I. F. 1,345 mc/mq;

  • Servizi strett. conn. Con le resid. .mc 1.286 (20% del Vtot.), I. F. 0,385 mc/mq;

  • Servizi Pubblici …………………mc 643 (10% del Vtot.), I. F. 0,192 mc/mq;



VISTA la L. 22 dicembre 1989, n.45 e in particolare gli artt. 20 e 21;
VISTO l’art.3 della L.R. 1 luglio 1991, n.20 ;

PROPONE



Di adottare il piano di lottizzazione residenziale in località Is Piscinas denominato Riva del parco, presentato con Prot. n. 7481 del 13/06/2007 dalla soc. Riva del parco s.r.l., redatto dall’Ing. Lai Pier Luigi e costituito dai seguenti allegati:


T01 PLANIMETRIA CATASTALE

T02 AREA STUDIO

T03 PIANO QUOTATO STATO DI FATTO

T04 PLANOVOLUMETRICO

T05 VIABILITA’

T06 RETE FOGNARIA

T07 RETE IDRICA

T08 RETE ELETTRICA

T09 RETE SMALTIMENTO ACQUE BIANCHE

T10 TIPOLOGIA RESIDENZE – A

T11 TIPOLOGIA RESIDENZE – B

T12 TIPOLOGIA UFFICI

A RELAZIONE TECNICA

B RELAZIONE GEOTECNICA

C SCHEMA DI CONVENZIONE

D COMPUTO

E VOLUMI E UNITA’ ABITATIVE

F VISURE CATASTALI



PARERI DI REGOLARITA’AI SENSI DEL D. LGS. 18.08.2000 N. 267 – ART. 49

PARERE DI REGOLARITA’ TECNICA


VISTO si esprime parere favorevole

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Ing. Mario Sardu



IL CONSIGLIO COMUNALE

Udita la relazione introduttiva del Sindaco il quale fa presente che alcuni Consiglieri hanno rilevato la mancanza, fra gli atti progettuali, della descrizione dei tipi edilizi, ritenuti elementi significativi ai fini del compiuto esame del piano;

Preso atto dell’intervento in merito effettuato dal Consigliere Pes, il quale ricorda che questo all’esame è il primo Piano di lottizzazione che viene approvato secondo le nuove regole e che, in proposito, la Commissione Urbanistica aveva stabilito che i piani fossero ben definiti in tutti i loro aspetti in funzione dell’esame da parte dei Consiglieri Comunali;

Atteso che il Sindaco condivide le osservazioni del Consigliere Pes; tuttavia propone che, per non fermare il già laborioso iter percorso dal piano, quest’ultimo venga oggi approvato nello stato attuale, nell’intesa che l’ufficio si premurerà affinché gli elaborati di dettaglio descrittivi dei tipi edilizi e di quanto ulteriormente necessario alla luce delle determinazioni assunte dalla Commissione urbanistica vengano quanto prima presentati nel lasso di tempo disponibile fino alla fase prescritta di deposito e pubblicità del piano;

Dato atto che, prima che abbia luogo la votazione, si allontana il Consigliere Perra;

Messa quindi ai voti la proposta di deliberazione e accertato come segue il risultato della votazione espressa per alzata di mano:



Presenti.. n. 11

Votanti ...n. 11

Voti favorevoli: n. 11

All’unanimità dei voti

DELIBERA


Di approvare integralmente la proposta di deliberazione su riportata.
Alle ore 18,40, esaurita la trattazione dell’o.d.g., il Sindaco scioglie la seduta.

Letto, confermato e sottoscritto


IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO COMUNALE

(PIANO Luigi) (Dott. Ungaro Guelfo)

Si certifica che copia della suestesa delibera e' stata affissa in pubblicazione all' Albo Pretorio di questo Comune dal _____________ per N. 15 giorni consecutivi e che la medesima è stata inviata in un esemplare a___ _____________ ed ai gruppi consiliari con nota prot. n.________________ del _______________.


Dolianova, lì ______________ IL SEGRETARIO COMUNALE CAPO

Guelfo Ungaro


Verilənlər bazası müəlliflik hüququ ilə müdafiə olunur ©azrefs.org 2016
rəhbərliyinə müraciət

    Ana səhifə