Oggetto: Linee di indirizzo per le Attività di Promozione Turistica della Regione Lazio anno 2008




Yüklə 12.1 Kb.
tarix28.02.2016
ölçüsü12.1 Kb.
Oggetto: Linee di indirizzo per le Attività di Promozione Turistica della Regione Lazio anno 2008.
LA GIUNTA REGIONALE
Su proposta dell’Assessore allo Sviluppo Economico, Ricerca, Innovazione e Turismo.
VISTA la L.R. 13 del 6/8/2007 recante norme in materia di organizzazione del Sistema Turistico laziale. Modifiche alla L.R. 6/08/1999 n. 14 e successive modifiche;
VISTA la L.R. del bilancio n. 28 del 28/12/2006;
VISTA la legge. di assestamento del bilancio regionale n. 15 del 6/8/2007;
CONSIDERATO che la legge regionale n. 13 del 6/08/2007 ha modificato la precedente .L.R. 9/1997 ridisegnando le competenze tra i vari soggetti istituzionali del settore turistico e prevedendo in particolare in materia di programmazione turistica regionale, che la Regione debba adottare, ai sensi dell’art. 61, il primo piano turistico regionale entro 180 giorni dall’entrata in vigore della suddetta legge;
CONSIDERATO che la complessità della elaborazione del nuovo piano triennale 2008/2010, ai sensi della vigente legge 13/2007, non consente alla Regione di poter disporre, entro l’anno 2007 del suddetto piano;
VISTO il piano delle manifestazioni all’estero 2008 approvato dall’Agenzia Nazionale Turismo (già E.N.I.T.) con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n.30/2007;
CONSIDERATO che di detto piano, è stato trasmesso un primo quadro riassuntivo comprensivo degli spazi espositivi e dei relativi costi a mq delle iniziative concernenti il primo semestre 2008, in attesa di formale approvazione da parte del Comitato esecutivo dell’agenzia stessa;
CONSIDERATO l’esigenza di dover confermare, all’Agenzia Nazionale del Turismo entro il mese di ottobre 2007 le iniziative alle quali la Regione intende partecipare relativamente a quelle di cui al sopracitato calendario delle manifestazioni 2008 primo semestre;
RAVVISATA quindi la necessità e l’urgenza di dover approvare, in conformità al piano dell’Agenzia Nazionale Turismo primo semestre 2008 sopra richiamato, la partecipazione della Regione Lazio alle più significative manifestazioni turistiche all’estero al fine di consentire la predisposizione di quegli atti propedeutici limitatamente al primo trimestre 2008;
RITENUTO altresì di dover assicurare la partecipazione alle manifestazioni inserite nel calendario dell’Agenzia Nazionale per il Turismo, in modo da garantire l’esclusività della titolarità degli spazi espostivi della Regione Lazio, al fine di rappresentare unitariamente il comparto turistico regionale nei mercati esteri, nel rispetto dell’attuale normativa in materia e dei relativi accordi E.N.I.T./REGIONI;
CONSIDERATO inoltre l’esigenza di dover consentire agli Enti locali, alle imprese e agli organismi pubblici/privati che a vario titolo si occupano della materia del turismo - attraverso una capillare e tempestiva diffusione delle iniziative di cui trattasi – di poter programmare e concretizzare in tempo utile la loro compartecipazione all’attività promozionale della regione;
CONSIDERATO pertanto che si rende necessario ed urgente approvare la partecipazione della Regione alle manifestazioni all’estero ricomprese nel calendario delle manifestazioni dell’agenzia Nazionale Turismo (ENIT), limitatamente al primo trimestre 2008 e riferite ai mercati di maggiore interesse regionale:
AUSTRIA Ferien Vienna 17/20 gennaio MQ 40

OLANDA Vakantiebeurs Utrecht 8/13 gennaio MQ 40

SPAGNA Fitur Madrid 30.01- 3.02 MQ 80

GERMANIA CBR Monaco 14/18 febbraio MQ 40

ITB Berlino 5/9 marzo MQ 100

RUSSIA Mitt Mosca 19/22 marzo MQ 100

RITENUTO di dover utilizzare ai fini della prenotazione e della relativa acquisizione delle aree espositive concernenti le sopra elencate iniziative all’estero i fondi a disposizione sul CAP. B43505 del Bilancio Regionale 2007;


RITENUTO che per l’attuazione dei menzionati interventi di promozione turistica all’estero la Regione Lazio si avvarrà dell’Aziende di Promozione Turistica del Lazio ai sensi dell’art. 60, c.2 L.R. 13/2007 è in virtù dell’articolo 12 della medesima legge dell’Agenzia Regionale per la Promozione Turistica del Lazio S.p.A.;
TENUTO CONTO che il presente atto non è soggetto a concertazione con le parti sociali.
All’unanimità

DELIBERA
Le premesse fanno parte integrante del presente atto


Di approvare la partecipazione della Regione alle manifestazioni all’estero ricomprese nel calendario delle manifestazioni dell’agenzia Nazionale Turismo (ENIT), limitatamente al primo trimestre 2008 e riferite ai mercati di maggiore interesse regionale:
AUSTRIA Ferien Vienna 17/20 gennaio MQ 40

OLANDA Vakantiebeurs Utrecht 8/13 gennaio MQ 40

SPAGNA Fitur Madrid 30.01- 3.02 MQ 80

GERMANIA CBR Monaco 14/18 febbraio MQ 40

ITB Berlino 5/9 marzo MQ 100

RUSSIA Mitt Mosca 19/22 marzo MQ 100
Per l’attuazione dei menzionati interventi di promozione turistica all’estero la Regione Lazio si avvarrà delle Aziende di Promozione Turistica del Lazio ai sensi dell’art. 60, c.2 L.R. 13/2007 e in virtù dell’articolo 12 della medesima legge dell’Agenzia Regionale per la Promozione Turistica del Lazio S.p.A.;


Verilənlər bazası müəlliflik hüququ ilə müdafiə olunur ©azrefs.org 2016
rəhbərliyinə müraciət

    Ana səhifə